In Parlamento

Uranio impoverito, arrivano conferme : la Difesa lo deteneva

ura

Roma, 28 giugno 2017 – Oggi alla Camera dei deputati, la Commissione di inchiesta sull’uranio impoverito ha svolto l’audizione dell’ex maresciallo della Guardia di Finanza Giuseppe Carofiglio. L’ex militare, all’epoca dei fatti in servizio presso la X Legione Guardia di Finanza di Napoli con la qualifica di Capo armaiolo, ha confermato quanto era trapelato nelle settimane scorse sulla stampa riguardo ...

Read More »

“Triangolazione” Armi, Italia coinvolta ?

armi

Legislatura 17 Atto di Sindacato Ispettivo n° 3-03824 Atto n. 3-03824 Pubblicato il 20 giugno 2017, nella seduta n. 842 COTTI , CAPPELLETTI , GIARRUSSO , MONTEVECCHI , PUGLIA – Ai Ministri degli affari esteri e della cooperazione internazionale e della difesa. - Premesso che: cronache giornalistiche apparse su “Avvenire” del 17 e 18 giugno 2017 hanno dato notizia delle ...

Read More »

Uranio impoverito: la Difesa ha mentito al Paese?

uranio

Roma, 16 giugno 2017 – I militari italiani hanno fatto uso di armamenti all’uranio impoverito nelle esercitazioni, basi e poligoni italiani? Stando a quanto hanno assicurato per 20anni i massimi vertici militari e governativi italiani, il munizionamento contenente uranio impoverito era vietato e comunque non sarebbe mai stato utilizzato, ma recenti rivelazioni di stampa, per la prima volta in assoluto, ...

Read More »

Disarmo Nucleare ONU: la mozione del M5S

onu

#Onu, tra meno di 2 settimane la seconda parte dei negoziati per giungere al Trattato sul disarmo nucleare: cosa farà l’Italia? Ecco la mia Mozione depositata in Senato il primo giugno. Con la mozione impegna il Governo: 1) a partecipare attivamente in sede ONU al percorso già avviato e in via di definizione, per la redazione di un trattato giuridicamente ...

Read More »

Specialità regionali superate? L’alternativa sarebbe l’indipendenza

sat

Roma, 31 maggio 2017 “Specialità regionali superate? L’alternativa sarebbe l’indipendenza” L’ intervento in dichiarazione di voto del portavoce M5S al Senato Roberto Cotti nel corso della seduta del 31 maggio 2017 sulla Relazione della Commissione parlamentare per le questioni regionali sul raccordo Stato-Autonomie territoriali e sull’attuazione degli Statuti speciali (Doc. XVII-bis, n. 11).

Read More »

Contestate a Berlino le bombe “made” in Sardegna

bomba1

Roma, 9 maggio 2017 – “Nessuna tregua ai fabbricanti di morte, neppure a casa loro”. Così Roberto Cotti, cittadino-senatore del Movimento 5 Stelle, ha commentato i lavori dell’assemblea degli azionisti di Rheinmetall a Berlino, l’azienda tedesca che controlla la Rwm Italia di Domusnovas, località sarda dove vengono prodotte le famigerate bombe utilizzate dall’Arabia Saudita per i bombardamenti in Yemen. Cotti ...

Read More »

Leonardo S.p.A. sotto accusa: la mia interrogazione

int2

Ho presentato un’interrogazione parlamentare (https://goo.gl/qVyjPw) in cui chiedo ai Ministri dell’economia e delle finanze, degli affari esteri e della cooperazione internazionale e della difesa, di rispondere in merito al rapporto “Dirty Profits 5″ presentato il all’organizzazione non governativa Facing Finance, che denuncia la violazione degli standard e delle normative internazionali, sociali ed ecologiche da parte di aziende e banche europee, ...

Read More »

Settimo, allarme radiometrico: interrogazione al Ministro

sar3

Ho depositato in Senato la seguente interrogazione parlamentare riguardante i rifiuti industriali in cemento-amianto provenienti dai cantieri Sarlux di Sarroch (Cagliari) del petrolchimico ex Versalis (società chimica del gruppo Eni passata al gruppo Saras), per i quali è scattato l’allarme del portale radiometrico d’ingresso presso la società S.E. Trand Srl di Settimo San Pietro (Cagliari) destinataria dei rifiuti, che, peraltro ...

Read More »

Scelte di pace: riconvertiamo economia che uccide

foco

A margine del convegno “Scelte di Pace” tenutosi alla Camera dei Deputati lo scorso 14 marzo, l’intervista di Radiophonica Perugia sul tema dell’export armi, F-35 e rischio nucleare. “Scelte di pace, riconvertiamo l’economia che uccide”, era il tema del convegno oranizzato dal Movimento dei Focolari in Italia svoltosi a Roma: l’intervento di Roberto Cotti. Un appello per dire stop alle armi ...

Read More »

Nucleare: governo chiarisca posizione dell’Italia all’Onu

nucleare

Il 23 dicembre scorso l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione per la convocazione nel 2017 di una Conferenza per negoziare uno strumento che vieti le armi nucleari. L’Italia ha votato favorevolmente. Una bellissima notizia, se non fosse che quel voto italiano potrebbe essere stato ‘un errore involontario’. Tre mesi prima infatti, esattamente il 27 ottobre scorso, durante ...

Read More »