Difesa

Venezuela, pistole italiane a Maduro: la Farnesina fa orecchie da mercante. D’armi

Risposta UAMA armi a Maduro

Nel linguaggio comune la locuzione fare le “orecchie da mercante” indica l’atteggiamento di chi, per proprio comodo, finge di non sentire o di non capire quello che gli viene detto. E’ il caso in esame: basta leggere con attenzione la risposta che l’UAMA (Autorità preposta a rilasciare le autorizzazioni all’export di armamenti) ha dato alla mia richiesta di accesso civico ...

Read More »

Gli ordigni della Rwm di Domusnovas, commissionati dall’Arabia Saudita, sono per caso finiti anche alla Siria di Bashar al-Assad?

elmas

Le armi dell’Arabia Saudita e degli Emirati Arabi Uniti finiscono nelle mani di gruppi armati terroristici e alla Siria. Il vettore Silk Way Airlines dell’Azerbaigian, sotto copertura di “voli diplomatici”, è stato usato per spostare grandi quantità di armi pesanti nelle zone di conflitto. E’ lo stesso vettore che più volte ha prelevato gli ordigni della Rwm Italia Spa dall’aeroporto ...

Read More »

Gentiloni, il Pd e le pistole di Maduro. Fuori le carte!

maduro

Ricapitolando: il primo agosto da una cronaca pubblicata su Unimondo.it dal titolo “Venezuela: Gentiloni si indigna, ma fornisce armi a Maduro” (poi ripresa da altre testate giornalistiche, ad esempio Avvenire del 4 ottobre) abbiamo appreso che l’anno scorso l’Italia ha autorizzato l’esportazione al Venezuela (per le Forze di Polizia) di 10mila pistole AF-1 Strike One semiautomatiche prodotte dall’azienda italo-russa Arsenal ...

Read More »

Bloccare l’invio di bombe prodotte in Italia, fermare il massacro in Yemen, riconvertire a usi civili la produzione militare della Rwm: presentata la mozione del M5s

Rwm, Domusnovas

Cagliari, 15 luglio – Non si fermano la proteste e le severe condanne mosse al Governo italiano, reo di   continuare ad autorizzare l’export di bombe prodotte in Sardegna dalla Rwm Italia S.p.A. Il M5S, impegnato da anni, in più fronti, nel denunciare tale pratica (che ha contributo a portare morte e distruzione nello Yemen: oltre 10mila i civili rimasti uccisi ...

Read More »

Rwm, lo strano viaggio. Dov’è finito il carico?

Lo strano viaggio...

L’intervento della Difesa nasconde una commessa americana? Venerdì 30 giugno, pomeriggio: alcuni Tir lasciano lo stabilimento della Rwm Italia S.p.A. di Domusnovas, in Sardegna. E’ l’azienda che produce le famigerate bombe serie MK che da due anni fanno strage di civili nello Yemen. E l’export di tali ordigni viene autorizzato dal nostro Governo. I Tir sono scortati dai Carabinieri e ...

Read More »

“Si sente a posto con la coscienza per i civili bombardati in Yemen?

cot

Roma, 24 maggio 2017 – Oggi, presso la 4^ Commissione Difesa del Senato, si è tenuta l’audizione informale del direttore dell’Autorità nazionale UAMA (Unità per le autorizzazioni dei materiali di armamento), ministro plenipotenziario Francesco Azzarello, in relazione all’affare assegnato sulla normativa in materia di esportazioni dei sistemi d’arma. Si tratta del massimo responsabile del particolare ufficio che fa capo al ...

Read More »

Lega e Pd alleati per vendita armi al Gabon

cot

Lega Nord e Pd a braccetto nel votare a favore il trattato per la vendita di armi e cooperazione in materia di difesa al Gabon (paese sull’orlo della guerra civile) e Mozambico. E’ proprio così, continuando ad alimentare il mercato delle armi in Africa che si creano le basi per guerre, miseria e migrazioni incontrollate verso l’Europa. E guarda caso, ...

Read More »

Leonardo S.p.A. sotto accusa: la mia interrogazione

int2

Ho presentato un’interrogazione parlamentare (https://goo.gl/qVyjPw) in cui chiedo ai Ministri dell’economia e delle finanze, degli affari esteri e della cooperazione internazionale e della difesa, di rispondere in merito al rapporto “Dirty Profits 5″ presentato il all’organizzazione non governativa Facing Finance, che denuncia la violazione degli standard e delle normative internazionali, sociali ed ecologiche da parte di aziende e banche europee, ...

Read More »

Cotti a Capo Frasca: per dismissione, risarcimento, bonifica e riconversione servitù militari

frasca

Capo Frasca, 23 novembre 2016 – “I cittadini sono stanchi di vedere le poche risorse del Paese impegnate in armamenti e cacciabombardieri, in missioni internazionali che di pacifico hanno quasi niente. Qual è la “guerra” da combattere per il bene degli italiani? Quella in Ucraina, in Libia, in Iraq, oppure quella per mettere in sicurezza le nostre strade, case, scuole, ...

Read More »

A Capo Frasca, per la chiusura delle basi militari

capo3

Mercoledì 23 novembre 2016 – Manifestazione contro le esercitazioni militari in corso presso il poligono di Capo Frasca: Per la chiusura delle basi militari. Per le bonifiche. Per la restituzione della terra alle comunità locali. La prossima tappa del movimento sardo per la chisura di basi e poligoni militari è la manifestazione indetta per mercoledì 23 novembre a Capo Frasca, ...

Read More »