Poligoni militari

Pochi spiccioli per le bonifiche nei poligoni

1515505_foto_n.1_operatore_3_reggimento_genio_durante_la_bonifica_degli_ordigni_bellici.

Ospitato nella pagina degli “interventi” de La Nuova Sardegna - Negli ultimi giorni, complice l’accordo sulle servitù militari, si è fatto un gran parlare di bonifiche ambientali nei poligoni militari della Sardegna. Intanto, in quell’accordo, di certezze sulle risorse finanziarie non v’è ombra alcuna, solo impegni di massima. Poi, con riferimento a quanto ancor prima pubblicamente annunciato, con spropositata enfasi, ...

Read More »

Sardegna, servitù militari: il Consiglio regionale dà via libera ad accordo al ribasso

io-non-posso-entrare

Grave passo falso della Regione e di una classe politica miope che ha svenduto le ragioni di un popolo.  Siamo tornati indietro di 10 anni, in senso peggiorativo rispetto  al protocollo d’intesa siglato con la Difesa nel marzo del 2007 (QUI: https://goo.gl/gRb9Tj   https://goo.gl/hnMwLq), che produsse pochi risultati nonostante l’elevato numero di beni militari dichiarati dismissibili. Se poi dovessimo raffrontare l’elenco, le ...

Read More »

Poligoni militari, accordi per tutela salute e ambiente: due anni di chiacchiere ma nessun risultato

quirra3

Roma, 11 dicembre –  Il re è nudo. O meglio, fa orecchie da mercante. I ministri della Difesa e dell’Ambiente li definirono e salutarono come “importanti e strategici strumenti” per verificare che tutto fosse a norma per la salute e sicurezza dei cittadini e dell’ambiente, ma ora, grazie ai documenti che ho potuto acquisire, si scopre che a distanza di 2 ...

Read More »

Sardegna, indennizzi servitù militari: è perenzione, ma non si sa la responsabilità

pinotti1

Sardegna, indennizzi servitù militari 2010-2014: la ministro della Difesa conferma la perenzione ma non chiarisce le responsabilità. E la Regione Sardegna? “Faccia richiesta”. Sulla riduzione del 10% degli indennizzi futuri per la Sardegna, dice: “Non è una scelta discrezionale ma dettata da parametri condivisi con le Regioni” Roma, 6 dicembre 2017 – La ministro della Difesa Roberta Pinotti ha risposto ...

Read More »

Esercitazioni e scuola: stucchevole polemica di FI

olbia

Roma, 24 marzo 2017 – Scuole italiane, la Difesa ufficializza da anni, de facto, una nuova figura: quella del militare-formatore, ma Forza Italia non lo sa. E infatti, coi senatori Alicata, Gasparri e il cagliaritano Floris, si lancia contro gli antimilitaristi, con un’interrogazione sull’evento promosso nel liceo scientifico di Olbia “Lorenzo Mossa”, dal titolo: “Sardegna, terra di bombe e di ...

Read More »

Poligoni e servitù militari, la Camera affossa la volontà popolare

cotti

Roma, 9 febbraio 2017 – Il 7 agosto del 2008 i rappresentanti del Comitato promotore della Legge di Iniziativa Popolare su trattati internazionali, basi e servitù militari, consegnarono al Parlamento italiano migliaia di firme di cittadini, raccolte in centinaia di banchetti, incontri, conferenze e manifestazioni. La proposta di legge, tenuta chiusa in un cassetto per circa 9 anni, solo grazie ...

Read More »

Vicenza: International Global Conference No War

dal

Sabato 14 Gennaio al Presidio Permanente ci sarà una grande conference mondiale alla quale parteciperanno tutte le realtà del pianeta che stanno lottando contro la presenza delle servitù militari nel loro territorio e contro la guerra. Il Presidio Permanente NO DAL MOLIN si trova a CALDOGNO in via Ponte Marchese (zona Lobia) a circa 5km a nord dal centro di ...

Read More »

Cotti a Capo Frasca: per dismissione, risarcimento, bonifica e riconversione servitù militari

frasca

Capo Frasca, 23 novembre 2016 – “I cittadini sono stanchi di vedere le poche risorse del Paese impegnate in armamenti e cacciabombardieri, in missioni internazionali che di pacifico hanno quasi niente. Qual è la “guerra” da combattere per il bene degli italiani? Quella in Ucraina, in Libia, in Iraq, oppure quella per mettere in sicurezza le nostre strade, case, scuole, ...

Read More »

A Capo Frasca, per la chiusura delle basi militari

capo3

Mercoledì 23 novembre 2016 – Manifestazione contro le esercitazioni militari in corso presso il poligono di Capo Frasca: Per la chiusura delle basi militari. Per le bonifiche. Per la restituzione della terra alle comunità locali. La prossima tappa del movimento sardo per la chisura di basi e poligoni militari è la manifestazione indetta per mercoledì 23 novembre a Capo Frasca, ...

Read More »

Arriva Renzi in Sardegna, la casta locale stende tappeti rossi, il popolo mangerà brioche?

renzi

Roma, 29 luglio 2016 – “La Sardegna subisce da oltre 50 anni una grave penalizzazione in ragione delle servitù militari, che occupano oltre 35.000 ettari di territorio sottratto ad uno sviluppo più confacente e alla disponibilità dei sardi, ma questo poco importa al presidente Matteo Renzi, né pare interessare a gran parte della classe dirigente sarda, che oggi accoglierà il ...

Read More »

Al Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia lo scandalo delle bombe prodotte in Sardegna per la guerra in Yemen

logo_ijf16

Il tema della guerra silenziosa nello Yemen,un Paese che rischia di essere cancellato da una guerra terribile e raccontata troppo poco dai media sbarca al festival internazionale del giornalismo di Perugia.  Protagoniste del conflitto le bombe prodotte in Sardegna, la cui vendita è stata denunciata per primo in Parlamento dal cittadino al Senato Roberto Cotti. A Palazzo Sorbello, con Laura Silvia ...

Read More »

F35 E BOMBE NUCLEARI: SI VOTI LA MOZIONE M5S!

bombe

Roma, 26 gennaio.  È notizia di oggi che il governo spende milioni di euro per ristrutturare i depositi che sul territorio italiano, in palese violazione del Trattato di non proliferazione nucleare (Tnp), custodiscono bombe nucleari sotto la giurisdizione statunitense. Bombe che è previsto siano caricate sugli F35. Lo scopriamo a più di un anno dalla stipula del contratto a firma ...

Read More »

PER IL MINISTRO PINOTTI: “SU QUIRRA LA MAGISTRATURA HA DETTO CHE L’URANIO NON C’E'”; COTTI (M5S): “INCREDIBILE! E IL TORIO CHE FINE HA FATTO?”

pino

Roma, 16 dicembre 2015 – A dir poco imbarazzanti le dichiarazioni rese dalla ministro della Difesa Roberta Pinotti dinanzi alla Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati. Rispondendo alle domande sullo stato di compromissione ambientale dei poligoni militari, ha testualmente dichiarato: “Da anni si parla del PISQ e ...

Read More »

Casaleggio e Grillo (M5S) contro la guerra.Bloccare armi e finanziamenti all’Isis.

attentato-a-parigi

                                   Gianroberto Casaleggio (M5S):”  L’Isis è figlio di guerre insensate ” . Georges Abou Khazen (vicario apostolico di Aleppo): “L’Isis è un’invenzione dell’Occidente” .                                      Beppe Grillo (M5S) e ...

Read More »

Nato, bombe sarde e nave militare turca: tripletta d’interrogazioni di Cotti (M5S)

5

Roma, 5 novembre – Tripletta di interrogazioni parlamentari sugli ultimi, eclatanti accadimenti sardi: sosta di naviglio NATO nel porto civile di Cagliari; dinieghi autorizzativi del questore di Cagliari alla manifestazione di Teulada contro l’esercitazione NATO Trident Juncture; imbarco di armamenti nello scalo aeroportuale civile di Elmas. Le interrogazioni, tutte a prima firma del senatore Roberto Cotti, sono dirette ai ministri ...

Read More »