M5S, il sardo Roberto Cotti eletto vicecapogruppo al Senato

fotoro

Roberto Cotti, 54 anni, di Cagliari, è il nuovo vicecapogruppo vicario del Movimento 5 Stelle al Senato. Il parlamentare sardo, che oggi prenderà parte al primo Ufficio di Presidenza, membro delle commissioni Difesa e Questioni regionali, è stato eletto con ampio consenso (20 voti su 33 votanti) nell’ultima riunione di Gruppo al Senato.

Read More »

Teulada blindata: interrogazione al Ministro dell’Interno Alfano di Roberto Cotti (M5S)

strisc

ECCO IL TESTO DELLA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE DEL M5S. Ho appena depositato negli uffici del Senato l’interrogazione parlamentare. Di sotto trovate il testo. Attendo risposte dal ministro dell’Interno… Roberto Cotti Interrogazione a risposta orale in Commissione COTTI, CAPPELLETTI, PUGLIA, SANTANGELO, SCIBONA… - Al Ministro dell’Interno - Premesso che: nella punta più estrema del sud Sardegna, nel comune di Teulada, è operativo ...

Read More »

Teulada: Mille Pacifisti sardi sfidano il Questore di Cagliari per dire no a basi ed esercitazioni

teu1

ANSA-“A Teulada, in provincia di Cagliari si sta svolgendo oggi (3 novembre 2015) una manifestazione organizzata dai comitati e dalla società civile, per protestare contro l’esercitazione Nato “Trident Juncture 2015″ e per dire “no” alle servitù militari, alla guerra e ai poligoni.        Il questore prima non ha autorizzato il corteo, con motivazioni pretestuose, poi agenti delle forze dell’ordine hanno ...

Read More »

IN 3.000 A CAGLIARI CONTRO LE MANOVRE NATO

ca4

REGIONE. IN 3.000 A CAGLIARI CONTRO LE MANOVRE NATO CORTEO SOTTO LA PIOGGIA PER DIRE “BASTA AI GIOCHI DI GUERRA”. (DIRE) Cagliari, 31 ott. – La fitta pioggia che si e’ abbattuta questa mattina su Cagliari, non ha fermato i circa 3.000 manifestanti che hanno dato vita al corteo contro l’esercitazione militare della Nato Trident Juncture e le servitu’ militari ...

Read More »

SICUREZZA: A CAGLIARI TRASBORDO BOMBE A POCHI METRI DA VOLI CIVILI

bombe3

SICUREZZA: M5S, A CAGLIARI TRASBORDO BOMBE A POCHI METRI DA VOLI CIVILI COTTI (M5S): “PREPOTENZA DEL SISTEMA MILITARE” Roma, 29 ottobre 2015 – “All’aeroporto civile di Cagliari-Elmas, come se nulla fosse, nell’indifferenza generale, un Jumbo della Silkway (Azerbaijan) ha caricato con destinazione At Ta’if, Arabia, pallet contenenti centinaia e centinaia di ordigni militari prodotti alle porte di Cagliari. Non ci ...

Read More »

Esercitazione Nato Trident Juncture 2015: ennesima violenza alla Sardegna

imola4

Roma, Senato della Repubblica, 21 ottobre 2015 Esercitazione Nato Trident Juncture 2015, di seguito quanto dichiarato in Senato dal portavoce cinquestelle Roberto Cotti. “Siamo dinanzi all’ennesima esercitazione alla violenza, perpetrata utilizzando, tra gli altri, il territorio della mia terra: la Sardegna. Perché da decenni la Sardegna viene usata per scopi di vera e propria preparazione di eventi bellici, senza che ...

Read More »

Intervento tutto con la “C”: in difesa della Costituzione

castaldi

Roma, 23 settembre 2015, Senato della Repubblica Nel giorno dell’algortimo spara-emendamenti di Roberto Calderoli, che oggi ha presentato oltre 80 milioni di proposte di modifica al ddl Boschi, arriva il computer del senatore M5S Roberto Cotti che lo obbliga, così ha detto in aula per spiegare la sua ironica provocazione, a tenere “un discorso in aula solo con parole che ...

Read More »

Missioni internazionali ? No, grazie.

navi-da-guerra-res

L’intervento in aula del portavoce M5S al Senato Roberto Cotti nel corso della seduta del 15 settembre 2015 sul ddl n. 1917 – Disposizioni concernenti la partecipazione dell’Italia alle missioni internazionali

Read More »

L’assurda bocciatura del Sardo in Rai

rai1

Servizio dal Tg3 Rai Sardegna, 31 luglio 2015.

Read More »

In difesa della lingua sarda

cotti11

Pubblicato il 30 lug 2015 Roma, 30 luglio 2015, Senato della Repubblica L’intervento (questa sera) del senatore Roberto Cotti (M5S) in difesa della lingua sarda nelle trasmissioni Rai per l’Isola. L’emendamento, sottoscritto da Cotti, che avrebbe consentito quanto già previsto per le trasmissioni in tedesco (per la provincia di Bolzano), ladino (per quella di Trento), francese (in Valle d’Aosta) e ...

Read More »